Tag Archives: Il Tempo

Il Tempo: Recensione di Carmine Spitilli sull’opera di Ida Garribba

—————————————————-

“La Garribba, stagione dopo stagione, ha preso coscienza con straordinaria libertà e con grande impeto e sicurezza della sua vocazione d’artista. La natura e la vita le hanno fornito materiali, occasioni e pretesti che hanno agito sulla coscienza sgombra di immagini configurate. Questo distacco dell’oggettività ha comportato la dimenticanza della morfologia, l’affievolimento delle suggestioni e delle impressioni dirette ed immediate.

Anche un discorso sul colore, apparentemente di ordine tecnico, consente di penetrare nel vivo della sua coscienza espressiva. Il rifiuto del colore aggressivo si deve intendere come aspirazione ad ottenere il massimo di espressività col minimo di descrizionismo: e le zone d’ombra evocano e suggeriscono uno spazio senza misure nei confini.

Oltre alle figure, ha dedicato molta attenzione alle nature morte, cercando di ricrearle con un linguaggio particolare, a volte minuzioso, a volte severo, ma anche estremamente prezioso.

Ma non ha cercato la bellezza per la bellezza: nelle sue nature morte ha infuso il suo intimo rapporto con la natura. Il taglio interpretativo è modernissimo, sfrutta molto i vuoti di colore e non descrive la realtà, ma ne crea una illusoria come quella che potrebbe apparire attraverso il filtro di un negativo fotografico.

Le cose reali assumono un altro aspetto. Forse le nature morte di Ida Garribba sono soltanto un pretesto per inoltrarsi su un piano diverso della realtà fenomenica, per descrivere lo spazio”.

Carmine Spitilli, “Il Tempo”, 16 maggio 1991

—————————————————-